Iaia Nie
Mi manca la sua quotidianità.



Mi mancano le sue contraddizioni.


Mi mancano i suoi colori...


...ed i suoi profumi.


Ovviamente mi manca il suo cibo.

Mi mancano le sue atmosfere...



...le sue tradizioni...


...e le sue feste.

Mi manca tantissimo quel senso di comunalità che solo lì ho vissuto.

Insomma, l'India non è solo questo.
Riflessione Confusa su , , , , ,
Reazioni: 
5 Responses
  1. articolo21 Says:

    Sembra una pubblicità. Fatti assumere per uno spot in TV :)


  2. Bleek Says:

    L'India ha un qualcosa di magico, a volte bisogna attraversare il mondo per sentirsi a casa propria...


  3. sabrina Says:

    E' proprio vero Bleek. A me è successo questo...ho dovuto attraversare il mondo per sentire un legame verso una terra, un forte senso di appartenenza.
    Grazie India, ti amo


  4. Anonimo Says:

    io sono tornata da 4 giorni, ho passato un mese tra il nepal e l'india, tra lo stupore e il sentirsi a casa..in un luogo dove la serenità è tutto..
    mi manca, nn mi interessa rientrare nei ritmi occidentali,penso solo a come risparmiare un pò per tornarci il prima possibile..mi mancano gli odori, anche la puzza se volete,ma quei gesti e quegli sguardi sono l'esperienza più bella io abbia vissuto..


  5. sabrina Says:

    Bhe...ora, grazie al signor Emirati, ci si può tornare più spesso, visti i prezzi che propone;)