Iaia Nie
"Di norma le donne girano per il mondo 
  senza il manuale d'istruzioni.
  Tu però 
  un'occhiata ad un depliant 
  devi averla data."

Questo è il complimento più grazioso - e più gradito - che mi sia stato fatto negli ultimi mesi.
Forse nell'ultimo anno.

Da un collega della mia (ennesima) nuova sede di lavoro.
Riflessione Confusa su , , , , 0 Opinioni Ordinate |
Reazioni: 
Iaia Nie

Non ho resistito.
Ecco la mia nuova creaturina!

(Click sull'immagine per ingrandirla)


Riflessione Confusa su , , , , , 6 Opinioni Ordinate |
Reazioni: 
Iaia Nie
"Make sure the fortune that you seek, is the fortune that you need."

Ovvero: "Accertati che la fortuna che cerchi sia quella di cui hai bisogno.

Iaia Nie
Cari Toro, uno dei vostri compiti principali è studiare sodo e riflettere a lungo, se volete trovare pace e serenità nella vostra vita.

Appunto.
Riflessione Confusa su , , 3 Opinioni Ordinate |
Reazioni: 
Iaia Nie
- La vedi la luce in fondo al tunnel?

- Spostati...è un TIR.

Iaia Nie
Sconcertante:
come una semplice telefonata per avere informazioni su un corso di grafica pubblicitaria 
si sia trasformata lentamente in una dibattito sulla fenomenologia dell'immagine e sul suo impatto sulle masse,
per poi approdare ad una aperta proposta di collaborazione.
Iaia Nie


Bo, non chiedetemi nulla...solo una piccola prova.

Eham...per inciso, quella a sinistra dovrebbe essere il mio alter ego.
Iaia Nie
Iaia Nie
By getting angry,
you show you are wrong.

(Arrabbiandoti, dimostri di aver torto)

Proverbio hindu
Iaia Nie
Non camminare davanti a me, 
potrei non seguirti.
 
Non camminare dietro di me, 
non saprei dove condurti. 
Cammina al mio fianco e saremo sempre amici.


Mi identifico estremamente in questo concetto.
Non è facile essere  mio amico. Soprattutto non è facile per me essere un'amica.
Almeno non per lungo tempo.


So essere una persona molto comprensiva e riesco a dare veramente tanto a chi voglio bene. Mi affeziono facilmente alle persone che reputo "buone" e finisco con il far coincidere il loro piacere con il mio, essere contenta anche perchè riesco a farle contente. Sono empatica, non sto bene se l'altro non sta bene. E molto spesso evito di farmi coinvolgere appieno in questo malessere altrui. 
Anche volendo non riesco minimamente a "consolare", mi manca la "parola buona". Al massimo, per tirarti su, faccio notare che c'è chi sta peggio e non è da persone forti piangersi addosso...il concetto più irritante per chi sta male.
Non sopporto la debolezza. Non sopporto chi non riesce a reagire. Non sopporto chi si lamenta in continuazione e chi dà cronicamente un'attribuzione esterna alla causa delle proprie sventure.

No, non sono una buona amica.
Non sopporto che i miei programmi possano essere rovinati da una terza persona. Strano, mi sembra di essere anche una tipa flessibile. So accettare comportamenti altrui che ad altri darebbero ai nervi.

E poi il contrario: non riesco a legare con chi ha troppa fiducia in sè stesso. Con chi crede che tutti debbano avere gli stessi suoi gusti e decide per gli altri. Anche se non mi piace essere guidata o trascinata da altri nelle varie situazioni del quotidiano, credo di preferire questo tipo di rapporto al primo.

Forse un paio di volte in vita mia mi sono concessa il lusso di lasciarmi andare, di sfogarmi un po' con qualche amico, lamentandomi e raccontando i miei dolori. Credo di essermene pentita in entrambi gli episodi: ho il timore di annoiare. 
Solitamente ci piace PARLARE, non SENTIR PARLARE. 
Di contro reputo chi parla continuamente delle sue disgrazie, lamentandosi, estremamente egocentico.

Non amo la debolezza negli altri. Non voglio sentirmi più forte. Mi fa sentire in colpa. 
Non amo la debolezza in me. Non voglio sentirmi più debole. Mi fa sentire fuori luogo.

Forse avrei bisogno di qualcuno con cui camminare fianco a fianco.
Forse, sicuramente questo qualcuno semplicemente non esiste. Nessuno può assomigliarci tanto. Non può esistere una persona che reagisce nel nostro identico modo ad ogni avvenimento della vita. 

Per questo mio essere difficile, per questo mio essere una pessima amica...sono davvero riconoscente a tutte quelle persone, a tutti quegli amici che mi sopportano e continuano a volermi bene da tempo, nonostante conoscano ogni lato di questo mio caratteraccio (o forse, perchè no, anche grazie ad esso, chissà).


(L'Amicizia)

Iaia Nie


Com'è facile che i sogni si tramutino in incubi.

E viceversa.
Riflessione Confusa su , 1 Opinioni Ordinate |
Reazioni: 
Iaia Nie
Il cuore ci viene a trovare
e ci chiede un po' di considerazione.
Striscia verso di noi
e ci fa le fusa alle caviglie.
Fa tanta pena!
Che faremo?


Iaia Nie
“La cattiva notizia è che Dio non esiste. 
Quella buona è che non ne hai bisogno”
Retro di un bus ateo



Iaia Nie
Ho la terribile sensazione
di avanzare a passo di aragosta.
Riflessione Confusa su , , , , , 2 Opinioni Ordinate |
Reazioni: 
Iaia Nie
But I can't tell the difference between the fool and wise...
Show me a river to follow away from all these lies
Iaia Nie
Non scrivo più tanto. Non mi va più.
Quando mi rendo conto di non aver scritto per più di una settimana mi dispiaccio enormemente. Eppure non posso fare altrimenti. Non ci riesco.
Sembra che la mia vita ultimamente abbia messo il "fast forward". Dopo anni passati a "ralenty".
Nei mesi scorsi ho lavorato molto. Ho rischiato di essere tra le sfortunate licenziate ed invece sono stata riconfermata. Ci tenevo tanto. Si, ci tenevo tanto ed ora sembra non me ne freghi più un cazzo.
Voglio cambiare lavoro. Voglio
un lavoro che non mi tenga chiusa sotto i neon dieci ore al giorno. Nessuno dovrebbe sprecare tutta la propria giornata in un luogo chiuso ed alienante. 
Vorrei trovare un lavoro che lasci più spazio alla creatività. Ho deciso di iscrivermi ad un master in fotografia. Oggi. Spero di continuare a crederci anche domani.
La vita sentimentale va una merda. Mi sento sola.
Le vacanze natalizie appena concluse sono state in assoluto le peggiori che abbia mai passato.
Domani - anzi, questa notte - parto con una collega (la santa donna che mi ha sostituito quando l'ho chiamata alle 3 di notte!), che ormai è diventata una mia cara amica, per Copenhagen. Non mi ricordo neanche più perchè ho deciso di partire. Probabilmente volevo sentirmi felice.

Non riesco mai a trovare pace. Sono inquieta. 

I'm the otherwise happy.


Iaia Nie
Il rimorso è una tomba su cui piangere lacrime di coccodrillo.

Quale frase migliore per iniziare un nuovo anno? Per ricordarsi che la colpa di ogni sbaglio è nostra e nostra soltanto.