Iaia Nie
Voglio ricominciare.
E non portarmi dietro niente di quello che è passato.
Voglio buttare i vestiti che mi hanno accompagnato in questi anni. Mi pesano addosso.
Voglio bruciare le coperte dove ho dormito.
Cambiare trucco.
Non sopporto più niente di quello che mi è stato intorno, che ho usato in questo periodo che ormai si è fottutamente chiuso alle mie spalle.
Voglio tagliarmi le unghie fino all'osso. Perchè hanno toccato quello che non toccherò più.
Voglio tagliare i miei capelli, rasarli a zero. Lentamente, davanti allo specchio, come se fosse un perverso rito purificatorio. Perchè sono cresciuti nutrendosi di questo dannato maledetto periodo che ora non c'è più. Sono QUEL periodo. Portano dentro il suo ricordo. E li odio.
Ho un bisogno disperato di lavarmi via il ricordo.


Riflessione Confusa su
Reazioni: 
5 Responses
  1. ningyo Says:

    Ciao...innanzitutto ti ringrazio perche' segui il mio blog e sei stata la prima e per ora l'unica.
    Poi vorrei farti sapere che condivido il tuo stato d'animo e capisco bene cosa vuoi dire.
    Insomma non sei sola.
    Un abbraccio


  2. Ukiyo Says:

    mi aggiungo anche io ai tuoi sostenitori..

    e cmq,hai ragione.
    Ogni periodo fa parte di noi,i nostri vestiti,la nostra pelle,il nostro sguardo,è intrinseco di quel che è stato..
    Una bella doccia fredda,dovrebbe far scivolare tutto via,e far trasudare quello che a noi non va più bene..

    Un bacio.


  3. se trovi il modo,fai un segnale di fumo?

    ..che poi quello che siamo,dipende anche da quello che abbiamo vissuto,sì.
    ma arriva un momento in cui SIAMO un passato che finchè non smettiamo di rappresentare non puo' smettere di esistere.
    sfortunatamente per quanto mi riguarda smettere di rappresentarlo non comporta il riuscire a lasciarlo scivolare..


  4. Anja Says:

    fare spazio intorno è il solo modo per lasciar entrare qualcosa di più bello. bon courage, secondo me funziona


  5. Ukiyo Says:

    più che foto..immagine,si..l'ho creata direttamente al photoshop.. :)