Iaia Nie


Si vocifera che per vivere bene occorre a volte scender a compromessi.

Corre voce che la certezza concreta di ciò che già possiedi sia meno effimera della ricerca di quel desiderio che forse non si avvererà mai.

Ho sentito dire che si vive meglio quando si arriva alla conclusione che quello che stiamo vivendo è un dono, è prezioso.


E ci vuole tempo e pazienza e sbagli e sofferenze per arrivare a questo equilibrio.
E quando l'hai raggiunto ti senti davvero felice. Non cerchi più certezze perché sembra che siano già in te.


Fino a quando arriva qualcuno a soffiare sul tuo giardino zen.



Riflessione Confusa su
Reazioni: