Iaia Nie

Mi chiedo se davvero si possa riuscire a non avere pensieri, proiezioni sul proprio futuro, sulle proprie aspettative..."perchè" a cui voler dare una risposta.

Mi chiedo se chi invece pensa tanto, forse troppo, possa mai stare bene con chi afferma di non pensare affatto. O se sia destinato ad aspettare sempre qualcosa.
Qualcosa che non viene mai.
Perchè mai ci avevano pensato.

Riflessione Confusa su , , , , ,
Reazioni: 
2 Responses
  1. Stefano Says:

    Ricordo che i pensieri viaggiano grosso modo come la velocita' della luce,qualche cosa in meno o qualche cosa in piu'.
    Tra la formazione del pensiero e la sua "uscita" dalle cellule nervose per cosi dire ci impiega quella velocita'.
    Detto cio' come si fa' a non pensare?
    Sono cellule viventi come le altre,deputate al pensiero,quindi fin che c'e' vita cellulare in quella cellula ci sono pensieri.

    Byeeeeeeeee
    :))


  2. Sadromantic Says:

    La vita è la proiezione dei nostri pensieri più sentiti...