Iaia Nie
Ebbene si, l'ho sgraffignata. Quella che un tempo era prerogativa del ragionier Fantozzi, ora mi appartiene. E, a quanto pare, si è maledettamente affezionata a me.
Mi sono inconsciamente appropriata della nuvoletta fantozziana, quella che lo segue ovunque vada e porta con se le jatture più disparate. Si vede che avevo bisogno di compagnia...e non sono il tipo da cagnolino. La nuvoletta perlomeno non emette gas nocivi per l'ambiente e quindi è eco-sostenibile.
Ieri mi è successo un po' di tutto.
Ho una settimana di ferie e dovevo partire. Molto probabilmente non parto. Questo non per un motivo preciso...ma per svariati ed innumerabili motivi precisi.
Mi si sono fulminate ben tre lampadine a casa. Tutte in momenti differenti. Ognuna in attimi topici, nei quali potevo morire inciampando e cadendo di testa su di uno spigolo.
La lavatrice ha vomitato acqua e sapone...probabilmente era il suo modo per dirmi che dovevo dare una pulitina al bagno. Ora è igienizzato, un ambiente sterile che il San Giovanni Addolorata se lo sogna.
Il freezer ha deciso di ribellarsi anche lui. Ho finito il cibo fresco, non faccio la spesa da due settimane, così ho pensato di dare un'occhiata al congelatore, non si sa mai ci fosse una lasagna già pronta fatta mesi e mesi fa. Apro e... AAARRRGGHHHH!!! Ho scoperto che il congelatore stava congelando fin troppo bene e stalattiti e stalagmiti tenevano banchetto all'interno di esso, minacciose, impedendomi non solo di prendere qualsiasi tipo di cibo ma addirittura di riconoscere di che pietanza si trattasse. Preoccupata per il quarto di abbacchio che mia madre ha sapientemete portato dal paese, prendo il Phon ed inizio l'opera di scongelamento che ha inevitabilmente causato un ipergocciolamento che con la pazienza di un santone, piano piano, gradualmente, mi ha inondato la cucina (ringrazio e mi inchino davanti alla saggezza di Colui il quale mi ha suggerito il phon, riducendo il suddetto tempo di scongelamento in modo esponenziale. Ti sarò per sempre riconoscente). L'abbacchio è salvo. La cucina, come il cesso, è linda e splendente. I miei nervi sono tesi allo spasmo (Manolo e la Sector mi fanno un baffo!).
Basta. Mi rilasso e apro il laptop. Vado sul mio spazio ordinatamente confuso e... OMMMIODDDIO! Che cazzo è successo? Il template che avevo creato con tanta fatica e creatività non c'è più! Le bellissime tre colonne, per la cui riuscita avevo sudato sangue e tirato giù svariati santi, sparite! La mia icona personale scomparsa. Al loro posto un tristissimo layout di Blogger. La frustrazione a questo punto è arrivata al suo apice. Non c'è bisogno di spiegarvi che ovviamente non avevo salvato le mie fatiche...o meglio, l'avevo pure fatto, ma poi da brava sapientona ho cancellato il salvataggio. Ho rimuginato a lungo sul da farsi, se provare a ricostruite il mio vecchio template e ho infine optato per un restyling drastico. Si, è carino. Sicuramente più ordinato...ma io preferivo l'altro: accidenti, era composto da i miei due colori preferiti!!! Quei due colori che se ti chiedono quali sono, non sai rispondere perchè non si capisce come si chiamano!
Vabbè, mi sono sfogata.
Grazie in anticipo a tutti quelli a cui farò pena e che mi diranno (per favore ditemelo, ho bisogno di conforto!) quanto è carino questo fottuto, cattivo, subdolo e abietto restyling.
.
.
.
P.S. Non sono esclusi ulteriori e disparati cambiamenti grafici. Mi sento a dir poco instabile.
Riflessione Confusa su , , , , ,
Reazioni: 
5 Responses
  1. Bleek Says:

    Devo presumere che in giro vi siano due nuvolette uguali, altrimenti vorrebbe dire che hai rubato la mia... e non si fa, uno ci si affeziona anche alla propria nuvoletta ;)

    Vedo che la blogopalla ha nuovamente il suo dito accusatorio...

    ps
    se ti serve un aiuto nel personalizzare la testata chiedi pure...


  2. articolo21 Says:

    Ma guarda che questa grafica è meglio dell'altra secondo me.


  3. Bleek Says:

    ops... mi sono dimenticato di dire che ho abilmente recuperato i due colori "indefinibili", per cui si può rifare la testata con quelli...
    ;)


  4. Iaia Nie Says:

    Articolo21 :) grazie, grazie, grazie!

    Bleek...cosa dirti...sei super! anche se dopo lunghe meditazioni ho deciso di tenermi ste pagine come sono ora...non so, segno del destino! ma tu quei benedetti colori, come li chiameresti?!


  5. Bleek Says:

    Dunque...
    li chiamerei Azzurro Chiara e Blu Iaia Nie ;)
    In realtà i loro codici sono:
    #338e93
    #11585c

    In ogni caso è bello anche così...;)