Iaia Nie
Sono sempre satata una persona con una scarsissima forza di volontà.
Trovo che sia uno dei difetti più brutti che si possa avere.
Grazie alla forza di volontà si perseguono obiettivi, si raggiungono mete, si ottengono infinite soddisfazioni.
Tutto ciò che ho ottenuto mi sembra di averlo raggiunto con il minimo dello sforzo. Non c'è un periodo della mia vita, che mi ricordi, dove io possa dire di aver impiegato tutte le mie forze per raggiungere un obiettivo che mi ero prefissata. Ed è così che alcuni traguardi li taglio, altri invece non arrivo neanche a scorgerli in lontananza. Non me ne cruccio più di tanto: la vita è piena di gare! C'è l'imbarazzo della scelta nel decidere quale sarà la prossima a cui ci si potrà iscrivere.
Questo è il pensiero che manda a puttane la mia forza di volontà. Credo che non ne vale mai troppo la pena. Non vale la pena di ammazzarsi di studio tutto il giorno. Non vale la pena sudare sette camicie in palestra, non vale la pena evitare di mangiare un dolce supercalorico, non vale la pena arrabbiarsi se al lavoro le cose non vanno bene. Non ne vale la pena. Chissà domani cosa può succedere, chissà se domani sarà ancora importante quello che era fondamentale oggi. Così si perdono grandi battaglie.
Nonostante tutto, nonostante il mio inesistente auto-controllo, sono 15 giorni che ho smesso di fumare, senza deciderlo prima, senza grandi sofferenze. A volte avrei voglia di accendermela una bella sigaretta, poi penso che da quando avevo 16 anni non avevo mai smesso di fumare se non per due giorni scarsi e mi dico, ancora una volta, che non ne vale la pena. Assurdo. Io, che fumavo un pacchetto di Camel al giorno, non tocco una sigaretta dal 26 Gennaio.
Sono riuscita a smettere di fumare, evitando di danneggiare volontariamente il mio fisico mentre non sto riuscendo a smettere di vedere e pensare persone che fanno male alla mia mente, sebbene ci abbia provato per mesi, chissà quante volte. Mi sto facendo prendere in giro. Mi sto prendendo in giro.
Vabbè, non si può ottenere tutto, infondo chi si accontenta gode.
O forse no?
Riflessione Confusa su
Reazioni: 
2 Responses
  1. JaCk Says:

    Ciau chiara !


  2. JaCk Says:

    allora è un onore per me essere il tuo primo commentatore :P , passa qnd vuoi
    ciao ciao